Vai al contenuto

27 Lug.

Puccini 100

Prima esecuzione assoluta

Tickets

puccini-100-2024-1-2

Prima assoluta
Ideazione e direzione di Raffaello Fusaro, collaborazione di Elisa Barucchieri e Maddalena Calderoni

Regia e drammaturgia di Raffaello Fusaro

Testi interpretati da gipeto

con
Soprano Marta Mari
Tenore Walter Fraccaro

Danza ResExtensa Dance Company

Direzione coreografica Elisa Barucchieri

Creazione contributo video Andrea Leonetti Di Vagno
Luci Emiliano Pascucci

Costumi Elisa Barucchieri e Cecilia Beltrametti

Direttore e orchestrazione Giacomo Mutigli

Ensemble musicale
Violini
Lucrezia Maria Bussola
Olga Avramidou

Viola
Sara Francesca Molinari

Violoncello
Beatrice Arizza

Contrabbasso
Giada Morici

Clarinetto
Tommaso Perissinotto

Pianoforte
Gian Luca Rovelli

Celebriamo il centenario della morte di Giacomo Puccini con una nuova, esclusiva produzione, che abbraccia tutte le arti, nel pieno stile immersivo di Tones on the Stones. Leggendo le lettere di Puccini, scovando dettagli nell’aneddotica che accompagna la sua esistenza, si avvertono stati di coscienza a volte contraddittori, fortemente passionali ed appassionati per le cose della vita. Stati di euforia che precedono o seguono grandi malinconie. Non stiamo raccontando una sola storia ma tante storie che si ibridano nel rievocare sentimenti intramontabili tratti da grandi opere quali Tosca, Turandot, La Bohème, La Rondine, Madama Butterfly e Manon Lescaut. I personaggi divengono estensioni dell’anima di Puccini. Lo spettacolo fonde varie espressioni artistiche: la musica dal vivo, il canto lirico, la parola recitata, la danza a terra e quella aerea, la video proiezione, la luce. Abbiamo cercato di farci trascinare dall’immaginario dell’uomo, dal senso poetico del Compositore, attraversando come in dei lampi narrativi la forza contemporanea della sua opera, ma anche della sua personalità. Uno show che esplora la natura fisica di alcune arie e l’immaginario che evocano negli spettatori del nostro tempo. Uno spettacolo fatto di quadri che si susseguono, con momenti di suggestioni cinematografiche che portano Puccini e la sua musica nell’atmosfera del nostro tempo che rielabora, reinventa, va nell’iperrealismo, ed un attimo dopo, nel sogno artificiale della modernità, con i suoi tratti riconoscibili.

Raffaello Fusaro, è un autore, regista e performer letterario dalla forte predisposizione interdisciplinare. Raffaello unisce nei testi, nelle opere teatrali e cinematografiche e nelle performance dal vivo, letteratura classica ed immaginario contemporaneo in una personale sintesi di stili. Ha collaborato con grandi nomi della scena nazionale tra cui: Renzo Piano (regia del film documentario “Un ponte del nostro tempo”), Danilo Rea, Roberto Vecchioni (regia Infinito tour), Piero Angela (regia tour I segreti del mare), Umberto Galimberti (“Quando la vita era governata dal cuore”), Michele Placido, Gabriele Salvatores e tanti altri… E’ stato tra gli autori del Festival Gaber di Viareggio. Il suo film documentario “Le favole iniziano a Cabras” è stato trasmesso da Sky Arte e Rai. Nel 2024 ha inaugurato con “Letti d’amore” l’Estate teatrale Veronese.

Giacomo Mutigli come direttore d’orchestra debutta a 22 anni La Forza del Destino di Giuseppe Verdi con riduzione drammaturgica di Halla Margret Arnadottir a Parma a cui è seguito Elisir d’amore di Gaetano Donizetti. Ha diretto il concerto di benvenuto al Meeting del Comitato Olimpico Internazionale in occasione dell’assegnazione dei Giochi Olimpici 2026 a Milano-Cortina. Ha diretto numerose orchestre tra cui Ensemble Musica Instrumentalis, La Corelli, Monferrato Classic Orchestra, Orchestra Unimi, Ensemble Testori, Orchestra 1813 del Teatro Sociale di Como, Orchestra Filarmonia di Granada. In veste di orchestratore ha collaborato con l’Orchestra Filarmonia di Granada, Théâtre des Champs-Élysées e Opéra de Normandie, Teatro Sociale di Como, Opéra Grand Avignon, Bregenzer Festspiele, Stresa Festival. Ha recentemente pubblicato con Casa Ricordi Flauto Magico Il suono della Pace, versione ridotta del capolavoro mozartiano.

Elisa Barucchieri, è coreografa, direttrice artistica, performer. Ha fondato ResExtensa e AREA Mediterranea – la residenza di danza della Puglia. Ha danzato, coreografato e diretto grandi eventi quali: Saudi Tour 2023, Al Ula, Arabia Saudita; Building Bridges con Lorenzo Quinn; Apertura della Coppa del Mondo di Sci Alpino – Cortina 2021; Inagurazione Fellini100, Rimini; La Divina Bellezza, Siena; Anno della Luce, Colosseo, Roma; Momento Italia Brasil, Rio de Janeiro, Brasile; Anno Italia-Cina, Pechino, Cina, è stata solista per l’apertura di Olimpiadi Invernali – Torino 2006. È la prima donna direttrice artistica e prima coreografa dell’evento internazionale Corteo Storico di San Nicola.

ResExtensa, Centro Nazionale di Produzione della Danza, è tra le prime compagnie al mondo ad aver portato la danza nel sito UNESCO di Al Ula in Arabia Saudita. Eccellenza internazionale della danza terra-aria, menzione speciale Nastro d’Argento per il documentario e grande evento “Grido per un Nuovo Rinascimento”, presenta il suo repertorio a livello internazionale. Torna a Tones Teatro Natura con un allestimento spettacolare.

Walter Fraccaro è uno dei grandi tenori italiani invitato regolarmente presso i più prestigiosi teatri italiani ed internazionali. Il suo vasto repertorio comprende tutti i grandi ruoli verdiani e pucciniani. Tra i suoi impegni più significativi troviamo Simon Boccanegra al teatro Massimo di Palermo; il Trovatore a Oviedo, Nizza, Atene,Tokyo, a Belem (Brasile) e Città del Messico; Cavalleria rusticana alla Fenice di Venezia e Tokyo; Manon Lescaut a Firenze, Venezia, Verona, Modena, Piacenza, Ferrara, Siviglia e Mosca; Mefistofele al Teatro dell’Opera di Roma; Otello a Venezia, Trieste e Zurigo; Aida alle Terme di Caracalla a Roma, Parma, Firenze, Venezia, Verona, Monaco e San Diego; Tosca a Zurigo, Mannheim, Firenze e al Festival di Torre del Lago; la Forza del Destino a Tokyo in tour con il Maggio Musicale Fiorentino e a Tel Aviv; Otello a Tokyo e Como; Turandot alla San Francisco Opera, a Menorca, al Teatro Regio di Torino, al Met di New York, a Seoul, Pechino, Sejong (Corea); il concerto di capodanno 2012 al Gran Teatro la Fenice di Venezia; Madama Butterfly a Nizza, Atene e Antibes; Carmen a Seoul, Tenerife, Venezia, Verona e Pechino; Norma a Nizza; Otello e Pagliacci a San Paolo del Brasile. Tra gli ultimi impegni, Walter Fraccaro: Cavalleria Rusticana a Bari, Turandot a Melbourne, Aida a Venezia e un concerto a Tblisi.

Marta Mari il giovane soprano è vincitrice di numerosi concorsi internazionali, tra i quali lo «Zandonai», lo «Spiros Argiris» e il «Magda Oliviero». Tra i suoi debutti Amico Fritz di Mascagni sotto la direzione di Donato Renzetti. Liù in Turandot al Petruzzelli di Bari. Nel 2017 incarna Azema nella Semiramide diretta da Gustav Kuhn e Riccardo Frizza presso La Fenice, Suor Angelica al Lirico di Cagliari diretta da Donato Renzetti. Nel 2019 è Mimì ne La Bohème al Teatro San Carlo di Napoli e Leonora ne Il Trovatore di G. Verdi. Sempre nello stesso anno è Contessa ne le Nozze di Figaro al Teatro Goldoni di Livorno e Lola nella Cavalleria Rusticana e Suor Angelica in Suor Angelica al Teatro Coccia di Novara. Nel 2020 è Violetta ne La Traviata di G.Verdi al Teatro lirico di Cagliari diretta dal M° Fabrizio Maria Carminati. A gennaio 2021 canta come soprano solista nella Sinfonia n 9 di L. van Beethoven al Teatro Lirico di Cagliari diretta dal M° Fabrizio Mari Carminati. Ad Agosto 2021 canta “Madama Butterfly” (Cio-cio san) di G. Puccini al Luglio Musicale Trapanese.

Nel 2022 e 2023 canta in Mefistofele nel circuito emiliano e Carmen, Cecilia al Lirico di Cagliari, Falstaff al Regio di Parma, Pagliacci Teatro Biobío del Cile. Nel 2024 è Butterfly per il circuito lombardo.

GIPETO è uno degli attori più versatili del panorama nazionale, ha lavorato in produzioni teatrali che vanno dalla prosa al musical, all’opera lirica, in Italia e all’estero a New York, Sibiù (Romania), Cina, Giappone, Corea.

Nel teatro di prosa è diretto, tra gli altri, da A. Paciotto (Woyzeck, prodotto da La MaMa Experimental Theatre Club a New York), L. Salveti (Romeo e GiuliettaPentesilea), M. Ferrero (Oreste), M. Farau (La Memoria dell’Acqua), G. Pressburger (La Tragedia de Carmen), T. Terzopoulos (Antigone a Epidauro e in tour mondiale), R. De Simone (La gatta Cenerentola), Tato Russo (L’opera da tre soldiMasanielloSogno d’una notte di mezza estateI Promessi Sposi), A. Gatti (Orfeo, Romeo e Giulietta, Kairos, P.P.P. Presente, Passato, Pasolini, Terra Piatta/Heratosthenes), F. Angelini (Arsenico e Vecchi Merletti), M. Cividati (Antonio e Cleopatra) e Corrado D’Elia (OtelloMacbeth). Nel teatro musicale, come attore-cantante, lavora con produttori come Stage Entertainment, Compagnia della Rancia, Wizard e Wec, MIC-International Company e altri, diretto da S. Marconi (Pinocchio il Musical, con le musiche dei Pooh), C. Boccaccini (Ernesto Che Guevara, il Musical), F. Angelini e C. Insegno (Francesco il musical), M. Restagno (Excalibur), P. Garrington (Mamma Mia), F. Bellone (Titanic, Fame, West Side Story, Mary Poppins, Charlie e la Fabbrica di Cioccolato), E. Gamba e C. Canters (Casanova Opera Pop, il musical di Red Canzian), A. Ortis (La Divina Commedia Opera Musical). Nel 2022 è voce recitante nel ruolo di Dante nell’opera lirica La Vita Nova di Wolf-Ferrari, diretto da M. Stefanelli, prodotto dal Politeama di Palermo. In TV su Rai 2 è Papa Bonifacio VIII in Dante, Il sogno di un’Italia libera, film prodotto da GA&A e Rai Documentari, regia di Jesus Garcés Lambert.

Puccini 100 è una coproduzione di:

loghi-puccini-100-1-2

Realizzata con il sostegno di:

loghi-puccini-100-2-3